“WHEN THE WORLD ANSWERED”

Ci vediamo martedì prossimo alle 18:30 al CINEMA ODEON in Piazza Strozzi per la prima mondiale di “When the world answered”!

Un contributo alla storia e all’arte della città di Firenze.

Cosa fate martedì?

When the World Answered: Florence, Women Artists and the 1966 Flood

Dalla tragedia a una storia d’amore: un nuovo documentario basato sul libro di Jane Fortune e Linda Falcone

Quando Firenze chiama, il mondo risponde. Dalle macerie di uno dei peggiori disastri artistici della storia fiorisce una vicenda di grande altruismo e generosità. Il 4 novembre 1966 l’Arno invase Firenze, travolgendo la capitale dell’Umanesimo con 600.000 tonnellate di fango e acqua; ma dalla tragedia prese vita un sogno, quello di creare dei “Moderni Uffizi”. Ideatore e paladino della causa fu lo storico dell’arte Carlo Ludovico Ragghianti, che mobilitò centinaia di artisti a livello locale e internazionale, tra i quali decine di donne. Tutti furono convinti a donare qualcosa della propria arte, a simbolica sostituzione dei 14.000 capolavori dispersi o danneggiati.

Dai creatori di Invisible Women: Forgotten Artists of Florence, vincitore di un Emmy Award, un nuovo documentario ci porta alla scoperta di tesori d’arte nascosti e delle misconosciute artiste che li crearono. When the World Answered: Florence, Women Artists and the 1966 Flood, basato sull’omonimo libro di Jane Fortune e Linda Falcone (The Florentine Press, 2014), verrà proiettato in anteprima mondiale al Cinema Odeon Hall di Firenze (Piazza Strozzi) martedì 20 ottobre alle ore 18.30 (in versione originale con sottotitoli in italiano). Creato per il servizio pubblico televisivo americano, il documentario racconta le “donne dell’alluvione”, artiste moderne e contemporanee provenienti da scuole diverse, ma accomunate dalla speranza che la loro donazione potesse contribuire alla rinascita di Firenze come centro delle arti nel ventesimo secolo. Il loro sogno si è parzialmente avverato nel 2014 con l’apertura del Museo Novecento di Firenze, ma molte di quelle opere giacciono ancora nei depositi, non viste.

Il documentario contiene interviste esclusive con personaggi chiave di quegli avvenimenti del 1966, persone il cui lavoro si rivelò fondamentale nel far guadagnare alla città un sostegno internazionale, come il regista Franco Zeffirelli con il suo Per Firenze e il fotografo Swietlan Nicholas Kraczyna, le cui premiate immagini spinsero il mondo all’azione. Racconta la storia delle “artiste dell’alluvione”, i cui lavori sono ora al centro di un progetto di restauro, finanziato dalla Fondazione Advancing Women Artists in collaborazione con il Comune di Firenze, che ha come oggetto opere di artiste quali Antonella Rafael Mafai, Titina Maselli e Pasquarosa Bertoletti.

When the World Answered è l’indimenticabile storia delle protagoniste femminili del Realismo magico, della Pop art e del Futurismo, e delle donne che ai giorni nostri lavorano per salvaguardare e far conoscere, quasi cinquant’anni dopo, questi tesori.

L’anteprima, realizzata grazie al contributo del Consolato Americano a Firenze e dai media partner The Florentine e Odeon, è organizzata dalla Fondazione non-profit americana Advancing Women Artists, la cui missione è quella di ricercare, restaurare ed esibire i lavori di artiste donne presenti nei musei, nelle chiese e nei depositi di Firenze. I proventi della vendita dei biglietti (8 euro) saranno devoluti alla Fondazione AWA a sostegno dei suoi progetti di restauro a Firenze.

Martedì 20 ottobre 2015, ore 18.30

WHEN THE WORLD ANSWERED | Florence, Women Artists and the 1966 Flood

Versione originale con sottotitoli in italiano

Cinema Odeon | Piazza Strozzi | Firenze

Ingresso: 8 euro

Per maggiori informazioni:

dott.ssa Linda Falcone

Fondazione Advancing Women Artists, Director

linda@advancingwomenartists.org

Tel. 3474891086

Share!

Related Posts

Leave a reply

Devi essere connesso per inviare un commento.